Visura ipotecaria immobile

Con il servizio di visura ipotecaria immobile di Team Service puoi ottenere la tua visura in appena pochi minuti. Scegli tra visura immobile, per persona, per impresa, nota, trascrizione o formalità.

Campo obbligatorio, scegliere un'opzione
Campo obbligatorio, scegliere un'opzione
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio

E' necessario compilare il campo CODICE FISCALE o i campi DATA e LUOGO DI NASCITA.


Codice fiscale non valido
Opzionale
Valore non valido
Opzionale
Campo obbligatorio, scegliere un'opzione
Opzionale

E' necessario compilare il campo DENOMINAZIONE o il campo CODICE FISCALE / PARTITA IVA.


Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Opzionale
Campo obbligatorio, scegliere un'opzione
Campo obbligatorio, scegliere un'opzione
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Opzionale
Campo obbligatorio
Opzionale
Campo obbligatorio, scegliere un'opzione
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio, scegliere un'opzione
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio, scegliere un'opzione

E' necessario compilare il campo CODICE FISCALE o i campi COGNOME e NOME.


Campo obbligatorio
Opzionale
Campo obbligatorio
Opzionale
Codice fiscale non valido
Opzionale

E' necessario compilare il campo DENOMINAZIONE o il campo CODICE FISCALE / PARTITA IVA.


Campo obbligatorio
Opzionale
Campo obbligatorio
Opzionale
Campo obbligatorio, scegliere un'opzione
Campo obbligatorio, scegliere un'opzione
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Opzionale
Campo obbligatorio
Opzionale

Completare i dati per continuare la richiesta del documento

100% pagamenti sicuri

Come richiedere la visura ipotecaria immobile online con Team Service

Seleziona il tipo di ricerca che desideri effettuare scegliendo tra persona fisica, impresa, immobile o se vuoi visualizzare una nota, trascrizione o formalità. Dopodiché, seleziona la conservatoria di competenza.

Procedi in questo modo:

  • Se hai scelto visura ipotecaria persona fisica: compila i campi con i dati del soggetto interessato, inserendo cognome, nome, codice fiscale, data di nascita e luogo di nascita. Onde evitare ostacoli dovuti a possibili omonimie o richieste specifiche, ti consigliamo di fornire le informazioni aggiuntive e compilare anche i campi facoltativi.
  • Se hai scelto visura ipotecaria per imprese: compila i campi con i dati dell'impresa interessata, inserendo denominazione/ragione sociale, codice fiscale o partita iva e località impresa.
  • Ricorda che il codice fiscale o la partita iva sono dati fondamentali per procedere alla richiesta del documento. Ti consigliamo comunque di fornire anche le informazioni aggiuntive e compilare i campi facoltativi per rendere la ricerca più rapida ed efficace.
  • Se hai scelto visura ipotecaria per immobile: compila i campi con i dati relativi all'immobile interessato, poi scegli il tipo e l'ubicazione, il foglio, la particella, il sub e la sezione.
  • Se invece la ricerca riguarda la richiesta di una specifica nota, trascrizione o formalità: compila i campi selezionando il tipo di nota, l'anno di riferimento, il registro e indica se la nota fa riferimento ad una persona fisica, ad un'impresa o ad un immobile.

Completa poi il tutto inserendo i dati necessari per ultimare la richiesta della visura ipotecaria on line.

In pochi minuti potrai visionare il documento nella tua area personale cliccando su ""storico dettagli e ordini"".

Cos’è la visura ipotecaria?

Le varie forme di visura ipotecaria hanno diversi utilizzi: con le trascrizioni a favore e contro si riesce a risalire al proprietario con i vari passaggi di proprietà (compravendita, donazione, pignoramento, ecc…), mentre con le iscrizioni si verificano i gravami.

In altre parole, la visura ipotecaria permette di visualizzare l’elenco delle trascrizioni di acquisto e vendita,  delle iscrizioni di ipoteca, la presenza di mutui o di pignoramenti, successioni e donazioni di un terreno o un fabbricato. L'elenco, estratto dagli archivi ufficiali della Conservatoria dei Registri Immobiliari, riporta solo una sintesi di ogni formalità (trascrizione, iscrizione o annotazione) utile per reperire i dati identificati necessari per richiedere la copia della formalità.

Se la visura dovesse risultare negativa, vorrà dire che l’immobile indicato non è stato oggetto di transazione o non è stato messo a garanzia di ipoteche nel periodo di meccanizzazione della conservatoria di riferimento.

Attenzione: se l’elenco supera le 30 formalità, potrebbero essere applicati dei costi aggiuntivi al servizio di visura ipotecaria online.

Le informazioni contenute nella visura ipotecaria

La visura ipotecaria riporta, in un elenco, i primi 30 atti trascritti e registrati negli archivi della locale Conservatoria dei Registri Immobiliari inerenti un bene immobile (fabbricato o terreno) o una persona (fisica o giuridica).

La visura ipotecaria inoltre consente di conoscere, grazie alle trascrizioni presenti nell’elenco delle formalità, gli atti di provenienza in relazione all’acquisizione del diritto su un immobile, cioè consente di chiarire se la proprietà derivi da una compravendita, da una donazione, da una successione o da un'altra tipologia di atto.

Quali sono le principali tipologie di visura ipotecaria?

1. Visura ipotecaria per soggetto (persona fisica o azienda)

Se la ricerca viene effettuata inserendo i dati di una persona fisica o di una società, le informazioni che si ottengono sono: una lista delle compravendite, ipoteche, sequestri, donazioni, ecc., che riguardano il soggetto in relazione a tutti gli immobili sul quale ha vantato o vanta diritti.

2. Visura ipotecaria immobile

Se la ricerca viene effettuata con i dati di un’immobile, le informazioni che si ottengono sono: una lista delle compravendite, ipoteche, sequestri, donazioni, ecc., che riguardano l'immobile, indifferentemente dai soggetti che su di esso vantavano o vantano diritti. La visura può essere richiesta sia su terreni che fabbricati siti nel territorio nazionale.

3. Nota, trascrizione o formalità

Se la ricerca viene effettuata con i dati di una nota (o formalità), le informazioni che si ottengono sono: la copia della nota di trascrizione relativa all'atto (compravendita, ipoteca, sequestro, donazione, ecc.) trascritto in Conservatoria. La nota di trascrizione è un riassunto delle principali informazioni dell'atto, non una copia integrale dell'atto."

Potresti essere interessato anche a: